Ami i videogames?

Cyberpunk 2077: CD PROJEKT RED ammette il disastro su Ps4 e Xbox One

"A fare da contraltare, vi è la speranza nel lavoro di ottimizzazione che vedrà impegnato il team di sviluppo, il quale renderà il “brutto anatroccolo" visto su old-gen, un meraviglioso cigno".

Luca Polito

Luca Polito

A dieci giorni dal lancio, sfortunatamente per gli sviluppatori, Cyberpunk 2077 continua ad essere bersaglio delle critiche di molti videogiocatori e testate di settore per le perfomance del titolo, in special modo sulle console old-gen, non proprio in linea con le aspettative.

E’oramai ben noto a tutti che il gioco di CD Projekt Red ha prestazioni per nulla soddisfacenti su Playstation 4 e Xbox One.

L’esperienza di gioco su old-gen, infatti, risulta essere ancora gravemente compromessa, nonostante le patch rilasciate, da evidenti cali di frame-rate, ripetuti crash-in, bug/glitch di vario genere e chi più ne ha più ne metta.

La situazione migliora decisamente su Playstation 5 e Xbox Series X/S, attualmente ancora sprovviste di una versione enhanced del titolo loro dedicata, rasentando quasi la perfezione, tanto agognata dagli sviluppatori, su Pc.

CD Projekt Red, ben consapevole del disastro su Ps4 e Xbox One, ha ammesso di non aver dedicato abbastanza tempo all’ottimizzazione del gioco su console old-gen, confermando il proprio impegno per le versioni new-gen e Pc, e di aver erroneamente ritenuto di poter risolvere tutti i problemi per l’uscita.

Nonostante il “mea culpa” della software house polacca e le promesse di nuove corpose patch (l’hotfix 1.05 è già disponibile) per i primi due mesi del 2021, la fiducia di molti giocatori verso gli sviluppatori è letteralmente crollata, un po’ come le azioni dell’azienda del resto, tramutandosi, in alcuni casi, in vere e proprie manifestazioni di odio sui social, le quali si sono riversate su alcuni esponenti della compagnia polacca. L’aria che tira a Varsavia, insomma, non è delle migliori.

Nonostante la tossicità del momento per i ragazzi di CD Projekt Red, a fare da contraltare, c’è una buona dose di speranza nel lavoro di ottimizzazione che da qui a 3 mesi vedrà impegnato il team di sviluppo, e che secondo molti utenti, tra i quali chi vi scrive, renderà il “brutto anatroccolo” visto su Ps4 e Xbox One un meraviglioso cigno, già mostratosi a noi in tutto il suo splendore su Pc, di cui si parlerà ancora per moltissimo tempo.

 

#LMP NEWSLETTER


SPARGI IL VERBO: CONDIVIDICI!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest


Altri articoli consigliati per te: LetMePlay x Cyberpunk 2077

Lascia un commento